X
0171 612 605 info@cooptesoribio.it

Storia

Chi siamo?

I Tesori Della Terra è una piccola cooperativa agricola del cuneese nata nei primi anni duemila dall’unione di due realtà: l’azienda agricola biologica Cascina Bianca e l’azienda agricola biologica Panero Rosanna, entrambe pensate e portate avanti dall’impegno di persone che fanno parte dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII. A sua volta, la Cooperativa fa parte del Consorzio “Condividere Papa Giovanni XXIII”, che riunisce tutte le cooperative educative e lavorative sorte all’interno della grande famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII, fondata da don Oreste Benzi nel 1968.

L’azienda agricola Cascina Bianca alleva vacche da latte secondo metodi biologici dalla fine degli anni ’80, quando in Italia l’aggettivo “biologico” era soltanto un termine scientifico astratto e l’idea di produrre anche cereali e foraggi biologici per l’alimentazione degli animali era considerata poco meno che eccentrica.

L’azienda agricola Panero Rosanna produce da circa trent’anni verdura e ortaggi biologici, che oggi si possono acquistare nel negozio della Cooperativa e riempiono di prodotti di stagione i panieri di diversi Gruppi di Acquisto Solidale.

L’incontro delle due aziende avviene alla fine degli anni ’90: l’una e l’altra sono animate da persone che credono nell’agricoltura biologica come modello di sostenibilità ambientale e nel lavoro all’aria aperta come dimensione della condivisione. Da due volontari, un sogno e tanta, tanta fatica è germogliata una realtà lavorativa capace di autosostenersi producendo, trasformando e commercializzando prodotti biologici d’eccellenza, in grado nel contempo di integrare e valorizzare al suo interno persone in difficoltà.

Con il passare del tempo, al nucleo originario si sono aggiunte altre esperienze, come il laboratorio agricolo, la fattoria didattica e il maneggio, che rappresentano altrettante preziose occasioni di incontro, accoglienza e inclusione sociale. All’inizio del 2013 la Cooperativa agricola I Tesori della Terra si è trasformata in Società Cooperativa Sociale e Agricola: oggi dà lavoro a 19 soci (di cui 5 svantaggiati) e occupa nelle sue varie realtà oltre cinquanta persone.

Cosa produciamo?

La nostra principale produzione è lo yogurt biologico, che con l’esperienza e la diffusione nazionale si è arricchito di versioni, gusti e formati. In ambito caseario, il nostro fiore all’occhiello sono i formaggi stagionati della tradizione piemontese: la Cooperativa ha infatti ottenuto la certificazione di Denominazione di Origine Protetta (DOP) per 3 prodotti, il Raschera, il Bra tenero e la Toma piemontese.

Alleviamo vacche da latte da sempre e a partire dal 2013, con la costruzione della prima eco-stalla sperimentale d’Italia, siamo riusciti ad aumentare il benessere e la produttività dei nostri animali, migliorando la gestione dello smaltimento delle deiezioni. Le vacche che alleviamo sono appartengono in maggioranza alla razza Pezzata rossa, dalla doppia attitudine: così oltre al buon latte, riusciamo a ricavare dai nostri capi anche la carne biologica vaccina, che si può acquistare nel punto vendita aziendale.

Nella bella stagione, dalle serre e dai campi ricaviamo la frutta e verdura biologiche fresche che distribuiamo direttamente a mense, ristoranti,  ospedali e diversi Gruppi di Acquisto Solidale locali. I terreni della Cooperativa si trovano nelle immediate vicinanze del negozio: per questo possiamo vantare nel nostro punto vendita aziendale ortaggi freschissimi più che a “km Ø”, addirittura “prodotti  a pochi metri”! Da anni siamo un Punto Campagna Amica di Coldiretti e ospitiamo accanto alle produzioni della Cooperativa anche quelle di aziende agricole locali che condividono il nostro stesso impegno.

I marchi da noi rappresentati sono Cascina Bianca, BioMu, I Tesori della Terra e Famù.